Informazioni sul nuovo campo di calcio

Il completamento delle attività amministrative per l’affidamento dei lavori per la realizzazione del campo di calcio sintetico ha subito un imprevisto arresto, ad un passo dalla sua conclusione: infatti era previsto per il giorno 5 agosto la consegna del cantiere alla ditta a cui  era stata aggiudicato il lavoro. Tre giorni prima il 2 agosto è pervenuta la notizia del ricorso, contro questa assegnazione, presentata al TAR da parte di una ditta partecipante alla gara.
Di fronte a questa iniziativa legale è stato, gioco forza, non procedere alla consegna del cantiere.
Rispetto a questo ricorso ci opporremo in sede di dibattimento, previsto per il 7 settembre, per poter avviare al più presto i lavori che, senza questa forzata sospensione, sarebbero stati completati entro il 30 settembre.