Gestione fitosanitaria verde ornamentale e tutela delle api

ape sul fiore

 

 

Se un giorno le api dovessero scomparire, all' uomo resterebbero soltanto quattro anni di vita. (A.Einstein)

 


Le api sono un anello particolarmente sensibile e monitorato degli ecosistemi. Vengono infatti definite "sentinelle dell'ambiente" e il loro malessere segnala, in maniera inequivocabile, un peggioramento delle condizioni di vita, dal punto di vista della salubrità, anche per gli esseri umani.
Api, farfalle e impollinatori selvatici visitano i fiori di alberature stradali, parchi pubblici e giardini privati e un utilizzo errato di prodotti insetticidi sulle piante ornamentali viene spesso rilevato dagli apicoltori che ne subiscono danni per morie.
Alla luce di questi elementi l'Amministrazione Comunale di Monte San Pietro ha deciso di promuovere la campagna informativa PROTEGGIAMO LE API.

Di seguito le informazioni tecniche necessarie ad una gestione a basso impatto ambientale di tutte le problematiche fitosanitarie che interessano il verde privato:

  • Cimici, ospiti sgradite di giardini e abitazioni - Con l’arrivo dell’autunno le popolazioni di cimice (e in particolare di Cimice asiatica) si spostano dai campi coltivati ai giardini e alle abitazioni private. Qui alcune indicazioni pratiche su come prevenire i disagi senza danneggiare le api e gli altri insetti utili.
  • Distinguere Api e Vespe (file adobe pdf, 696 Kb)
  • La processionaria del Pino  (file adobe pdf, 583 Kb)
  • La piralide del bosso (file adobe pdf, 609 Kb)
  • Le afidi (file adobe pdf, 514 Kb)
  • La cameraria dell'ippocastano (file adobe pdf, 769 Kb)
  • Giardini in fiore e lotta alle zanzare (file adobe pdf, 833 Kb);
  • Metcalfa e Ifantria senza trattamenti chimici (file adobe pdf, 641 Kb)
  • Come trattare le zanzare adulte preservando api ed organismi utili (file adobe pdf, 1,54 Mb)
  • Eliminare i nidi di processionaria del pino (file adobe pdf, 237 Kb)
  • Attenzione: le larve di processionaria del Pino stanno abbandonando i nidi invernali (file adobe pdf, 794 Kb)
  • Ritorna la piralide del bosso - istruzioni per combatterla preservando le api (file adobe pdf, 676 Kb)
  • Coccinelle contro gli afidi (file adobe pdf, 560 kb)
  • Giardini in fiore e ospiti indesiderati: come e quando intervenire (file adobe pdf, 740 Kb)
  • Giardini in fiore un rifugio per api e farfalle nelle estati siccitose - La siccità che sta caratterizzando l’estate 2017 ha effetti negativi anche su api e pronubi selvatici.  Qui alcune indicazioni pratiche su come trasformare i nostri giardini in piccole oasi di ristoro per i nostri piccoli ma preziosi alleati.
  • Approvate dalla Giunta Regionale le linee guida per l’impiego dei prodotti fitosanitari nelle aree extra-agricole: diserbanti vietati in scuole e aree gioco, più tutele per minori, anziani e disabili (file adobe pdf, 433 Kb)