Affidamento ceneri

L'affidamento personale delle ceneri consiste nella presa in carico da parte di una persona dell'urna contenente le ceneri di un defunto.
L'affidamento personale di un'urna cineraria deve essere autorizzato dal Comune ove risiede l'affidatario sulla base della volontà espressa dal defunto; la volontà del defunto può essere espressa tramite disposizione testamentaria, dichiarazione autografa, dichiarazione resa e sottoscritta nell'ambito dell'iscrizione ad associazioni legalmente riconosciute per la cremazione,dichiarazione ritualmente resa di fronte a Pubblici Ufficiali. In assenza, la volontà del defunto può essere provata anche mediante dichiarazione ritualmente resa dal coniuge, ove presente, e da tutti i congiunti di primo grado, di fronte a pubblici ufficiali, con firma autenticata.
La volontà del defunto deve essere espressa anche con specifico riferimento all'affidatario che può essere qualunque persona, ente o associazione scelta liberamente dal defunto nel rispetto della volontà testamentaria e dal coniuge o parenti di primo grado in caso di dichiarazione verbale.

Cosa serve

I soggeti che vogliano richiedere l'affidamento presentano al Comune, ove l'urna verrà stabilmente collocata, richiesta di affidamento personale, che dovrà contenere:
  • i dati identificativi del defunto;
  • i dati anagrafici e la residenza dell'affidatario che sottoscriverà il verbale di consegna;
  • la dichiarazione di responsabilità per l'accettazione dell'affidamento dell'urna cineraria e della sua custodia nel luogo di conservazione individuale;
  • il consenso dell'affidatario per l'accettazione dei relativi controlli da parte dell'Amministrazione Comunale;
  • l'obbligo dell'affidatario di informare l'Amministrazione Comunale di eventuali variazioni del luogo di conservazione delle ceneri;
  • la conoscenza delle norme relative ai reati di dispersione non autorizzata delle ceneri e delle norme di garanzia previste per evitare la profanazione dell'urna;
  • la conoscenza della possibilità di trasferimento dell'urna in un cimitero a scelta degli interessati nel caso in cui il familiare non intendesse più conservarla;
  • la dichiarazione che non sussistono impedimenti alla consegna derivanti da vincoli determinati dall'Autorità giudiziaria o di pubblica sicurezza;
  • n. 2 Marche da bollo da 16,00 €.
  • Modulistica: Dichiarazione sostitutiva affidamento ceneri (file adobe pdf, 54 Kb); Istanza affidamento ceneri (file adobe pdf, 58 Kb).


A chi rivolgersi

Ufficio di Polizia Mortuaria
Piazza della Pace, 2 - 40050 Calderino di Monte San Pietro
tel 051 6764419 - 67
fax 051 676 44 55
e-mail demografici@comune.montesanpietro.bo.it
da lunedì a venerdì: 08.00 - 13.00,
giovedì: 8.00 - 13.00 e 15.00 - 18.00,
sabato: 8.00 - 12.30

Responsabile del servizio

Dott.ssa Emanuela Rivetta